A-10A 1/48

Per un A-10A 1/48, meglio Italeri o Hobbyboss?
Grazie
Guido

Commenti

  • nessuno dei 2 :D
  • Fermo restando che la battuta  di PhantomRulez era scontata e battuta fino ad un certo punto
    credo che il kit Ita, pur con tutte le condizioni al contorno, sia quello che possa realizzare più di altri le forme dell' A10.
    Lo dimostrano tutti gli aftmarket relativi al suo upgrade che sono stati prodotti.
    Tex
  • modificato 23 March
    Tex a me sembra che la moltitudine di set per certi kit a volte siano invece un po' inspiegabili...ad esempio qui servivano set di correzione più che dettaglio (fra l'altro ita ha fatto una scatola gigantesca..forse avevano fatto male i conti del loro set di dettaglio (uno dei più inutili e costosi set di dettaglio fra l'altro....) .
    Come prezzo-qualità concordo che italeri batte l'HB, però se vuoi risparmiare si va di revell/monogram che è il migliore come forme e pure su molti dettagli.
    Il muso del facocero è unico e sia italeri che hobbyboss l'hanno "scatolato"...questa è la più grande pecca.
    Italeri ha commesso poi una serie di errori pacchiani davvero inspiegabili: ad esempio come fai a toppare le ventole mettendone 4 in croce quando in catalogo hai già un viking della esci dal quale praticamente puoi saccheggiare quei 2 pezzetti ???
    poi per carità assomiglia ad un a-10 non sono di quelli che gridano allo scandalo per dei sponsor alari sovradimensionati (hai voglia a tagliare via tutto e metterci l'aires...) tutto sommato un "dettaglio" che passa inosservato al 99,9% dei modellisti rispetto ai punti di "attenzione" che per me restano muso col suo cannone,(hanno toppato pure la presa d'aria...) e la zona gondole motori (oltre alla moltitudine di pale mancanti sono anche troppo avanzate, difatti il quickboost corregge solo in parte..)
    Ma sul muso... li se devo mettermi di lima tanto vale prendere il monogram e a parità di tempo curare il montaggio per perdere meno dettaglio possibile (dettaglio fra l'altro molto più spinto e fine che non quella grossolana pantografata dal 1/72 che ci fa felici solo perchè in negativo..).
    Belle decals italeri ecco punto di forza.
    Ce li ho tutti in pila anche in scatole multiple e proprio il nostrano purtroppo non so cosa me lo tengo a fare...ho un monogram in cantiere fermo per pigrizia e devo dire che nonostante la fama di bestia nera che si legge in giro sulla fantomatica "immontabilità" devo dire invece che va assieme discretamente (e non sono certo un modellista con la mano santa.)..se si esclude le gondole motori dove effettivamente la scomposizione richiederebbe una stuccatura difficile da "curare"..ma un set della sierra hotel toglie le castagne dal fuoco (e include anche gli aerofreni chiusi)

  • Devo tutto sommato concordare con Phantom... però diciamo anche che alla domanda meglio Ita o HB forse risponderei Italeri. Alla domanda quale sia il meglio la risposta sarebbe ancora il vecchio Monogram...
  • Grazie a tutti,
    Ciao
    Guido
Accedi oppure Registrati per commentare.