Angelo Falconi

mi faceva notare mio cuggino che sull'ultimo aerei nella storia c'è la pubblicità al nuovo manuale di Angelo Falconi  B-)
per un attimo ho pensato ad uno scherzo (ho la sua mitica ristampa parzilamente a colori del 1990...)

Commenti

  • edited January 2015
    "non ci sono più i manuali di Falconi di una volta" è stato questo il commento di mio cuggino alla notizia ... lui ha la prima edizione o la seconda ... anzi, no, mio cuggino aveva proprio la bozza di stampa della prima edizione e pure qualche pagina del manoscritto origggginale, di Falconi Falconi.
  • sgamato subito il phantom è quello di Galvan e Francois della eagle press pubblicato su AM dell'aprile 1997!
    8-)
  • Non lo conosco, è un buon manuale?
    Un aggiornamento?
  • edited January 2015
    ogni tanto su ebay trovi le vecchie edizioni a un paio di euri, bello da avere come "classico" del modellismo, da riprendere in mano e sfogliare, certo se cerchi tecniche modellistiche moderne andrei su altro, ma pure su internet...
  • edited January 2015
    Io ho alcuni manuali di Falconi.
    Il primo uscito ed acquistato nell'ottobre del 1985 è la prima edizione del "Colori e Colorazioni del Modellismo Aereo", valido in molte parti ancora oggi. Tutto il libro è in b/n. Nella prima parte tratta i colori del modellismo e l'elenco completo delle marche dell'epoca (Humbrol Molak, Gunze, Tamiya, Revell, Heller, Compucolor, ecc.). Nella seconda parte invece l'evoluzione delle colorazioni per ogni forza aerea (USAF, USNAVY, RAF, LUFTWAFFE, ecc.). In appendice una tabella con le varie comparazioni dei colori tra varie marche, in ordine di Federal Standard. All'epoca era la bibbia del modellista.
    Questo manuale è uscito riveduto e corretto nell'Aprile 1993 con uso del colore per rappresentare profili (di Michele Marsan) e foto di modelli realizzati (da Lamberto Anastasi).
    E' uscito anche il manuale "Tecnica Modellistica" nel settembre 1995 che utilizza in parte cose già pubblicate nel primo volume (e non presenti nella riedizione successiva), assieme a tecniche di base sulla costruzione, colorazione, posa di decal e reperimento di set ed accessori. Questo è il manuale che secondo me verrà riedito dalla Delta.

    Dei tre manuale, sicuramente il primo (quello dell'85) è il migliore. Per tecniche moderne io ho acquistato tre volumetti della Auriga Publishing di Alessandro Bruschi, più due DVD sulle colorazioni , uno di Simone Fiorito sui velivoli grigi della US. Navy ed uno (che mi deve arrivare) di JM Villalba sulle colorazioni della Luftwaffe.
  • ho anch'io il suo manuale dell colorazioni dell'85, ma lo considero più un trattato sui codici dei colori che un manuale di modellismo. E' tutt'ora validissimo in molte parti eccetto quelle tipologie di colori non catalogabili con l'FS, diciamo una buona base di partenza. Cmq penso che 30anni fa con la documentazione disponibile all'epoca potesse tranquillamente essere considerato una bibbia nel settore.
  • non ho visto e non conosco la nuova edizione. Per quanto riguarda le vecchie edizioni, una la possiedo, quella con copertina bianca e 110 su riquadro in copertina, diciamo che è un manuale storico, che se 30/25 anni fa era uno strumento validissimo, oggi non lo prenderei più, a meno di non trovarlo in occasione a pochissimi € e forse manco per quello. Al tempo che gli Humbrol regnavano incontrastati ricordo che finii per imparare a memoria certi codici, lo trovai un ottimo strumento, c'erano le varie colorazioni tedesche con i codici RAL, ecc ... tanti consigli anche su tecniche prodotti, ma oggi è tutta roba in gran parte superata, abbiamo colori diversissimi, strumenti e tecniche a volte simili ma solo quello ... immagino sarà stato aggiornato, ma sinceramente se uno usa internet un manuale te lo costruisci da solo in rete, di volta in volta approciando le varie problematiche e hai spiegazioni con dozzine di fotografie, video, risultati a colori, opinioni, ecc ... una enciclopedia che un manuale cartaceo per quanto grosso non potrà mai superare.
  • Pischelli! Io ho il primissimo del 1975 copertina nera con l' Hellcat 1/32 Frog in livrea FAA 1/32 !!!
  • Ho sempre ritenuto il primo libro quello dell' 85 il Bignami del modellismo, un volume che ti sprona se hai un minimo di passione, dedico tutto il mio rispetto ad Angelo Falconi,( so di un carrista con i capelli bianchi che lo ha tartassato di telefonate durante il servizio di leva nella sua città'  per avere una sua udienza, un carrista, capite ? tanto grande e' il suo alone di gloria ) che ha invaso le nostre menti e i nostri modelli con le sue tecniche.
    Purtroppo oggi youtube da' delle risposte più' concrete e anche un ragazzino che si approccia al modellismo non compera i libri, va sui siti…

    lz

  • edited August 2016
    Ho avuto uno scambio di e-mail in questi giorni con Angelo Falconi a proposito di un manuale di modellismo presente sul sito dell'AMV di Verona. Ecco la sua risposta, per chi interessa:
    --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    Questo Manuale è la riedizione aggiornata, con modifiche ad
    alcuni disegni, tutte le foto a colori e nuovi consigli del mio
    "vecchio" Manuale edito dalla Delta nel 1990. Questo è il mio nuovo
    Manuale che viene a costare € 15.00.

    Siccome la Delta non è più interessata al modellismo, ho
    trovato una copisteria qui a Verona che lo ha stampato con risultati eccellenti
    anche a detta di alcuni addetti ai lavori.

    Privatamente ho poi fatto e stampato una serie di monografie
    su aerei e sul campo aeronautico che le elenco qui sotto.

    Nuove monografie con una mini storia, i Numeri di Serie,
    tutte le varianti e relativi dettagli e differenze, tutti i kits, gli accessori,
    le decals, la bibliografia, le colorazioni e i riferimenti dei colori con le
    ditte più diffuse.

    Unica differenza è che nel n.01 ci sono solo gli elenchi con
    i Numeri di Serie e che nel n.04 c’è l’evoluzione delle colorazioni e i
    dettagli, con disegni, delle insegne.

    n.01 - United States Navy Bureau Numbers o
    BuNo. dal 1911 al 2016 - € 15.00

    n.02 - Focke Wulf Fw.190 & Ta.152 - € 10.00

    n.03 - Curtiss
    SB2C Helldiver - €  5.00

    n.04 - Colorazioni ed Insegne USN/USMC durante la WW2 - con
    chips di colore - €
    10.00

    n.05 - Vought F4U
    Corsair con chips di colore - €
    10.00

    n.06 - Consolidated PBY Catalina - €  5.00

    n.07 - North American B-25 Mitchell - €  5.00

    n.08 - Republic F-84F Thunderstreak /RF-84F
    Thunderflash - 
    €  5.00

    n.09 - Grumman TBF/TBM Avenger - €  5.00

    n.10 - McDonnell F-101 Voodoo - €  5.00

    n.11 - North American F-100 Super Sabre - con
    tutti gli Squadron di appartenenza - € 10.00

    n.12 - Northrop F-89 Scorpion - €  5.00

    n.13 - English Electric/BAC Lightning - €  5.00

    n.14 - Bristol Beaufighter - €  5.00

    n.15 - Focke Wulf Fw.189 Uhu - €  5.00

  • Sicuramente queste monografie sembrano interessanti, sarebbe però utile saperne di più. Non sarebbe possibile avere qualche immagine campione delle pagine per farsi un'idea ? E soprattutto, come procurarsele ? Bisogna mettersi in contatto diretto con Falconi o ha un suo sito o si appoggia a qualche libreria/editore/rivenditore ?
  • edited August 2016
    Contattare direttamente l'autore all'indrizzo: angelo.falconi3(chiocciola)gmail.com
  • Grazie mille ! Lo contatterò sicuramente per saperne di più
Sign In or Register to comment.
Origami
Origami is the Japanese word for paper folding. ORI means to fold and KAMI means paper and involves the creation of paper forms usually entirely by folding.

Social