Tornado Revell 1/48: che fine ha fatto ?

E' letteralmente una vita che aspetto un Tornado in scala 1/48 decente. Quello Revell che fine ha fatto ?

Commenti

  • Sta arrivando, sul sito della Revell c'è gia il foglio delle istruzioni e sembra molto bello
  • Sembra che si siano accorti del muso troppo lungo e ci abbiano messo rimedio. Secondo un rappresentante di qui dovrebbe essere disponibile a giugno
  • Lo stampo si presta alla realizzazione di un Tornado 6° Stormo/154 Gruppo "Diavoli Rossi" con colorazione NATO anni '80 (con Decals Tauro) ?
  • Lo stampo si presta alla realizzazione di un Tornado 6° Stormo/154 Gruppo "Diavoli Rossi" con colorazione NATO anni '80 (con Decals Tauro) ?
    Direi che si presta, unica assenza e deficienza del kit sono i carichi bellici, a parte l'armamento di lancio per la difesa e le ecm in pod mancano le armi da offesa. Penso che le prossime uscite colmeranno via via ogni desiderata in tal senso.
  • edited May 2014
    siccome i modellisti sono degli eterni rompic.. :-D
    mi prude un sacco 'sto tornado ma.. come si fa nel 2014 a fare queste istruzioni con lo stesso font/impaginatura degli anni '80 stampate su carta riciclata da cartoni degli anni '80 pure quelli !!?
    ..sembrano le istuzioni del tornadello in 72 che davano con la noncicopedia takeoff ! :-9 ..arridateci le vhs.. prego per un rebox eduard full meal..spennatemi pure sono qua :D
  • Effettivamente ci vogliono due giorni per studiarsele.
  • edited May 2014
    Che rompiballe , anche le istruzioni adesso si criticano :-9

    Quello che rompe di più, in effetti è la limitatezza dei carichi bellici, e l' eterno 2° Boz, uin must per le versioni Italiane! Appena esce lo devo comprare, progetto su commissione da iniziare appena finito il Pucarà.

    Vi saprò dire.... entro fine anno
  • edited May 2014
    diciamo la verità: mi attacco alle istruzioni perchè ho un italeri completato al 90%...e rosico....uno di quelli con spesa aftermarket da finanziaria...di bombazze ne avrei a scatoloni interi
  • Pure io ho in Italeri nella pila, ma questo me lo prendo lo stesso ! Non sarà un kit facilissimo, ma quelle istruzioni mi fanno venire l'acquolina in bocca !
  • edited May 2014
    25€ in Germania ... venticinque €uro ... venticinque ... costa 30 € la ristampa Italeri del P51D Hasegawa uscito in questi giorni, una ristampa, sebbene nipponica, stessa scala, ma una ristampa ... e costa più di un pezzo che è stampo nuovo e ha almeno sei volte il numero di pezzi di sto caccia WWII, è grande tre volte tanto ... ! E poi ci si chiede come mai Revell sia un marchio che tira ... perchè con sti prezzi vende pure da tirare quasi come un pelo di ...
  • La Revell sta uscendo alla grande. Stampi ben fatti e prezzi onestissimi. Altro che cinesi.
    Dovrebbero migliorare solo due cose: le istruzioni con riferimenti a colori FS e non solo miscele dei coloro colori e soprattutto le scatole non ad apertura laterale.
  • soprattutto le scatole non ad apertura laterale.
    Ti straquoto!!!!

  • Costano meno, pesano meno, certo sono meno comode per noi, ma è un prezzo che pago se poi un Tornado in 48 costa 25 € ... :-D
  • 30 EURO una ristampa P-51 Hasegawa ?
    Che poi e' surclassato dal Tamiya ?
    Sta gente si sopravvaluta troppo…..e sopravvaluta i portafogli….

    lz
  • 30 EURO una ristampa P-51 Hasegawa ?
    Che poi e' surclassato dal Tamiya ?
    Sta gente si sopravvaluta troppo…..e sopravvaluta i portafogli….

    lz
    E' comunque meno di quello che costa un hasegawa oggi.. da Hannants alcune scatole "limited" dell'hase sono vicine ai 50 mentre quelle "standard" sono sui 35-37, che sono poi i prezzi che ho visto anche in Italia

  • Leggevo che è comparso addirittura nei Toy center (nella fattispecie quello di Bolzano) a 25, dico 25 € !
  • i toys sono in profondo rosso, quindi tenete d' occhio gli scaffali,..

    lz
  • Per forza sono in profondo rosso...sono peggio dei compari di Ali' Baba' :-9
  • La Revell ha ufficialmente sul loro sito rilasciato il modello. Pare che sia la scatola con il muso corretto, mentre quelle commercializzate in precedenza (su internet ed in Germania) siano quelle sballate. Non mi risulta che ci siano segni all'esterno che indichino se la scatola è buona o meno. Però quelle che venderanno in Italia tramite l'importatore siano buone.
    Revell ha dichiarato che la scatola con i carichi e le decal italiane saranno disponibili a partire dal prossimo anno.
  • Quindi quasi quasi conviene aspettare che esca la scatola con i carichi, visto che queste avranno i carichi, le decals italiane e pure il muso corretto
    Buono a sapers!
  • sta storia del muso corretto e il kit commercializzato in prima uscita con il muso cannato mi sa tantissimo di leggenda metropolitana.
    Mi ricorda certe leggende che raccontavano che Revell avesse corretto l'assenza dell'ala a gabbiano sul suo MkVB in 72, avevano solo cambiato la copertina e il colore della plastica, il resto era identico. E chissà quali altre leggende ...
  • No, e' tutto vero, me l'ha detto mio cugino...
  • bisognerebbe raccoglierle tutte le verità di "mio cuggino" e farci una antologia di" mio cuggino" del modellista ! :-D
  • ..la colonna sonora gia´cé´ !!! :-D
Sign In or Register to comment.
Origami
Origami is the Japanese word for paper folding. ORI means to fold and KAMI means paper and involves the creation of paper forms usually entirely by folding.

Social