P-51D AMI completato !

Giusto per far vedere che non perdo solo tempo a scrivere sui forum ma ogni tanto costruisco anche qualcosa, ecco l'ultimo arrivato. Dopo il Vampire un altro aereo straniero in servizio con la nostra Aeronautica e, in realtà per puro caso, un altro aereo in servizio nel 4° Stormo: il P-51D. Che tra l'altro fu sostituito proprio dal Vampire.
Kit Tamiya, ovviamente in scala 1/72. Costruito da scatola a parte un paio di dettagli al seggiolino e le cinture della Eduard.
Decals recuperate qua e la... avevo le Xtradecal, stampate molto bene ma avevano le coccarde di dimensioni completamente inventate e i codici leggermente troppo grandi. Quindi ho dovuto recuperare le coccarde da un foglio Tauro che non è stampato altrettanto bene ma almeno ha le coccarde di dimensioni corrette rispetto alle foto. I codici li ho dovuti stampare in casa con la laser quindi del foglio Xtradecal ho usato proprio poco. Gli stencils sono quasi tutti del kit Airfix (ottimi) più un paio della scatola Tamiya,
Il metallo naturale è stato riprodotto con i Vallejo Metal Color mentre le ali, verniciate sugli aerei veri, sono state dipinte con l'alluminio della serie Model Air della stessa Vallejo seguito da una mano di trasparente semilucida.





E infine una foto, non eccezionale, con il Vampire:


Poco da dire sul modello, è un Tamiya ! Sulle decals ho già detto, una seccatura ma alla fine ho risolto. Xtradecal purtroppo ha un track record molto criticabile in fatto di accuratezza. Ottime invece le vernici, i Metal Color di Vallejo sono facili da usare e rendono bene.
Sotto con il prossimo ora !

Commenti

  • bello Giorgio, a me piace. Un po' troppo lindo, ma alla fine mi piace. 

  • Concordo . Piacciono  anche a me . Li ricordo entrambi in parata nei cieli di Roma in Via dell'Impero...scusate Fori Imperiali (anni '54/55) con i pochi MC 205 sopravvissuti.
    Tex
  • Grazie mille ! Lieto che il modello piaccia.
    In effetti inizialmente avevo pensato di aggiungere un po' di sporco, poi il modello è rimasto verniciato e in attesa che risolvessi la questione decal per mesi, quando alla fine ho risolto le coccarde ho voluto finirlo in fretta per toglierlo dal tavolo da lavoro.. almeno un po' di fumi di scarico ci sarebbero stati.

    Deve essere stato un bello spettacolo vedere insieme Macchi e Mustang ! Sui 205 postbellici a volte sono tentato di farne uno ma poi finisco a considerarlo meno.. dovrei invece pensarci seriamente. Comunque il prossimo AMI del periodo credo sarà uno Spitfire in alluminio. Sperando di avere in casa coccarde della dimensione giusta...
  • semplice, pulito, carino. Hai usato una mano di fondo nera per i metallici? Ho notato che usandola poi i pannelli risultano di piu'.

  • aumentano i pannelli se usi un fondo nero ? Miiiiinchia ... ma sono giusti poi i pannelli ... dai che sto approfittando di quel bastardo di correttore automatico, ho capito era risaltano, però ci sta la battutaccia.
  • modificato December 2020
     :D :D :D  troppo romano "risultare" hai ragione  :D :D :D 

  • Giorgio N ha detto:
    .............................
    Deve essere stato un bello spettacolo vedere insieme Macchi e Mustang ! Sui 205 postbellici a volte sono tentato di farne uno ma poi finisco a considerarlo meno.. dovrei invece pensarci seriamente. ......
    Il MM 92214 ultimo Mc205 V III  consegnato dalla Macchi alla R.A., protagonista del lancio di manifestini su Roma ed arrivato fino al termine del conflitto terminò le ore di volo con la rinata A.M.. Rinato negli anni '80 con con il fratello del museo del Politecnico di Milano  (che però era di nascita un Mc202 riconvertito a Mc205 dalla Macchi come era uso fare con i velivoli che andavano alla revisione maggiore).
    prendendo la stessa MM 92214 (qui sta la magagna essendo la MM a 5 cifre per i Macchi della serie "5" Purtroppo dopo splendide dimostrazioni in volo si incidentò in atterraggio .Fu riparato, ma non fu più fatto volare.
    Da allora è in mostra al Museo Macchi.
    Tex
  • Risultare o risaltare, comunque si, ho usato il nero come fondo :D
    Per i vallejo metal color uso sempre il primer nero della stessa vallejo. Sto facendo un po' di prove con altri primer per capire se in effetti il metallo venga meglio o meno col nero, comunque devo dire che il loro primer nero è anche ottimo da dare ad aerografo e già questo è un vantaggio
Accedi oppure Registrati per commentare.