andando a mercatini..

Ieri mattina ( poi sono rimasto sino a sera ) ho accompagnato un amico a Piazzola sul Brenta (PD) dove la quarta domenica del mese si tiene il mercatino piu' grande d' italia, terzo d' europa, un po' riluttante perche' pensavo di trovare i soliti dischi, ciarpame, bric a brac, juke-box, riviste signal e pennini per stilografica e invece....
IL MODELLISMO...
Molte probabili vedove con al seguito kit gia' montati, scatolina con coperchio, base polistirolo, orribili costruzioni della storia dell' aviazione pitturati ad humbrol, scatole da montare ancora sigillate, regna sovrana la tortelleri ( a proposito il b-58 hustler a 10 euro dovevo comprarlo si o no ? ) ma pure vecchi blister airfix e matchbox dalle plastiche colorate...
Poi c'era umn negoziante, di sicuro, aveva al seguito pure i colori e che pagando 25/50 euro di stazio magari ha pensato di piazzare anche qualche vendita, tenete presente che c'e ' anche il parco di Villa Roberti che si presta benissimo alla scampagnata domenicale..
Poi pure mezzi e navi, sotto i gazebi molti avevano portato via qualche ricordo d' infanzia nel tentativo piu' o meno ridicolo di fare cassa, ma il piu' delle volte il prezzo era sopravvalutato....
Gradita sorpresa... ho ritrovato un amarcord stupendo, un tizio vendeva anche i carri armatini della DULCOP, chi come me bazzica tra i 50 e i 60 anni si ricordera' di questi tank con le ruotine oppure delle jeep con radar o mortaio o della serie di camioncini che venivano inseriti della scatole di formaggini, per fare la concorrenza ai personaggi del formaggino Mio...e della Susanna
Ricordo di molte battaglie fatte assieme negli anni 60 assieme ai blisterati provenienti da Hong Kong prima di imbattersi negli Atlantic..
Tutto sommato una buona domenica..

Commenti

  • Insomma tutta roba molto vecchia ed ammuffita. Cose più recenti e commestibili c'erano ?
  • no, trionfava il vintage, ma qualche carro tamiya/trumpeter spiccava, l' importante e' non farsi vedere troppo interessati all ' acquisto, altrimenti rilanciano...
    In fin dei conti e' un suk, constatando che comunque molte persone che fanno i mercatini ultimamente e' gente che ha pure perso il lavoro e si arrangia...
  • Sbaglio io o una volta anche con i pavesini davano un modellino ? Ricordo il Mirage III
  • adesso lo danno i tortellini...
  • edited September 2016
    io ricordo i superatissimi heller in 1/72 che davano per chi si abbonava ad aerei modellismo a metà anni 90 !
    e il bello è che mi impegnavo anche a costruirli "benino".... solo il 109K l'ho tenuto per quando "sarei diventato + bravo"...ce l'ho ancora li impilato vicino ad un finemolds.... :-D
    ...ogni tanto lo apro pure per guardare le ruote a carriola !! uniche nel loro genere :-D ..le forme non sarebbero nemmeno malvage...
  • edited September 2016

    io ricordo i superatissimi heller in 1/72 che davano per chi si abbonava ad aerei modellismo a metà anni 90 !
    e il bello è che mi impegnavo anche a costruirli "benino".... solo il 109K l'ho tenuto per quando "sarei diventato + bravo"...ce l'ho ancora li impilato vicino ad un finemolds.... :-D
    ...ogni tanto lo apro pure per guardare le ruote a carriola !! uniche nel loro genere :-D ..le forme non sarebbero nemmeno malvage...

    Anch'io ai tempi avevo fatto l'abbonamento ad Aerei Modellismo per alcuni anni. Ricordo che davano in regalo un F.190 della Matchbox, il Bf.109K-4 della Haller, un F-15E ed un A-7B della ESCI ed un S79 della Airfix. Purtroppo tutti in scala sbagliata 1/72 e tuti regolarmente regalati!
  • Personalmente ai mercatini ho trovato un po' di tutto, dai matchbox con la scatola mezza marcia fino ai tomcat Hasegawa nuovi di zecca, Ho pure trovato vari short run tipo MPM e A-Model ma anche kit in resina e cose vecchie abbastanza rare. Sicuramente ci vuole un po' di fortuna e non tutti i mercatini sono uguali, ad alcuni non vado nemmeno più tanto sono sicuro di non trovare nulla.
    Devo anche dire che qualche anno fa era più facile trovare questo genere di cose, oggi sembra ci siano molti meno kit sui banchi dei mercatini che bazzico io.
    Quasi quasi però al prossimo mercatino di Piazzola sul Brenta faccio un salto... io il B-58 a 10 euro l'avrei comprato, anche solo per tirare fuori i pezzi per allungare quello che ho già..
    :-)
Sign In or Register to comment.
Origami
Origami is the Japanese word for paper folding. ORI means to fold and KAMI means paper and involves the creation of paper forms usually entirely by folding.

Social