Tiger 1 Wittmann CAPITOLO CHIUSO !!!!!

edited October 2015 in L' Hangar (WIP)
Gioca ha grdato:

MONTARE UN AEREO E' PIU' COMPLESSO!!!! ( di un carro)
(:| (:| (:| (:|

Confermo, anche se non ce n' era bisogno, infatti, per are un regalo di Natale a un parente tedesco che aveva due nonni che hanno combattuto tra i cattivi, approfittando di una lunga vacanza al mare,ho cominciato questo carro in 35, scatola Academy, montato in una settimana. senza neanche aprire il barattolino dello stucco, senza costruire dime, allineare pezzi sulla carta millimetrata. Le griglie fotoincise sono da scatola, lo zimmerit è realizzato con fogli di cera per decorare, ho solo rimpiazzato i cavi con degli spezzoni in rame.In realtà ad oggi l' assemblaggio è finito, appena rientro a Udine, subito in carrozzeria per la verniciatura.

image
image
image
image
image
 Notare lo spettacolare sfondo blu elettrico di un asciugamano, diventerà lo standard per tutte le mie future realizzazioni!!!
:-D :-D :-D

Cia Roberto.

Commenti

  • Ultime foto con sfondo un po' piu' terricolo:

    image
    image

    Qui
    inorridiranno i carristi professionisti, cingoli in vinile da scatola,
    ORRORE. Legati con filo da pesca alle ruote e un po' di ciano. Volevo
    rappresentarlo mentre passa su delle rotaie, sfalsando le ruote, ma mi
    mancavano i materiali per la basetta, e ho ripiegato su una semplice
    configurazione in piano. Se l' avessi previsto, avrei montato il treno
    di rotolamento prima di aver assemblato quasi tutto. Rimane da
    sistemare un piccolo rialzo del cingolo sulla seconda ruota. Le ruote
    esterne non sono ancora incollate, per poter verniciare comodamente
    quelle piu' interne.

    image
    image
    ed
    eccoi due cattivi, ho modificato leggermente la posa per adattarli al
    mezzo, dopo la carteggiatura delle articolazioni operate, userò mostrine
    e patacche varie fotoincise, per abbellire i due energumeni. Vediamo se
    trovo un terzo losco figuro da posizionare in emersione dal portello
    del cannoniere. Al' autista mettero' in mano una pipa, anche loro
    avevano dei momenti di relax!
    image
    image
    e
    per finire dettaglio del ponte posteriore, con il cavo di traino
    autocostruito. Essendo un po' rigido, ho barato e l' ho fissato con in
    tre puni, per quanto possibile nascosti alla vista, con del filo di
    ottone passante. Il cavo sulla fiancata è forse un po' troppo grosso, ma
    quello avevo a tiro, e non mi sono fermato.
    image

  • adsesso lo chiedo: perchè le case modellistiche che fanno carri tedeschi come il TIGER non li fanno già con la superficie "ZIMMERITATA" ???
    vedo quasi tutte le costruzioni di Tiger col modellista che con vari trucchi fa stò ZIMMERIT

  • interessante il discorso cera, ma non ho capito bene questi fogli poi come fai a tagliarli così precisi , tipo le pieghe sulla parte basa della torretta .. 
  • gmarcat,

    li fanno i carri con lo zimmerit, del Tiger I, sicuramente si trova il Dragon. Io ho preso questo per pura questione di risparmio ( non che Academy lo regali) e perché permetteva di riprodurre l' esemplare che mi interessava, sia come particolari vari, sia come decal. Visto che lo sto facendo aggratisse per un parente....

    PhantomRulez

    la cera in fogli e' malleabilissima, si taglia quasi a casaccio, per coprire le fiancate dello scafo, ho usato 3-4pezzi, tanto basta passare i polpastrelli sulle giunzioni premendo un po' e queste spariscono.Si schiaccia sulla superfice del modello a mani nude per farla aderire, per tagliare gli eccessi basta passare il polpastrello sugli spigoli de modello che fungono da lama, bordi netti e precisi. Un lavoro facile e veloce, altrimenti puoi usare un buon bisturi. Si usa poi uno qualsiasi degli appositi strumenti per zimmerit in commercio, nel mio caso un manico di metallo con rotelle intercambiabili, non ricordo il produttore. Spero di essere stato chiaro, e' più difficile spiegarlo che farlo.

     

    ciao, Roberto

     

  • edited August 2015
    molto interessante, grazie, da provare sicuramente
    se poi è così malleabile come dici allora si potrebbe sfruttare anche per qualche lavoretto aeroplanaro...ma pure usare anche nele piccole basette per "raccordare" i vari elementi tipo bidoni casse con il resto al posto di colare la resina che una volta aperta dopo due annetti i flaconcini sono già da buttare...
  • Figurini o figuraccia? Che ne dite? Capocarro Tamiya da scatola con mostrine e patacche varie Lion Roar, Taxista con testa in resina. Non mi sono sbimbinato troppo a cercare colori azzeccati, mi son accontentato di qualche cosa di pronto che si avvicinasse.

    image

    image

    image

    image
  • Che faccia lugubre che ha il taxista!


    Ottimo lavoro secondo me sono molto ben pitturati

  • Facendo uno due pilotini l' anno, non miglioro molto col pennello, per cui  mi mancano quelle abilità per cambiare  le espressioni del viso giocando con la colorazione. Comunque l' espressione potrebbe essere adeguata alla situazione, nel Luglio 44 i crucchi avevano poco da stare allegri!
    :( :(
  • Target 

    Il mio commento era solo sull'espressione, secondo me è pitturato molto bene.

  • Qualche
    scatto dopo la prima mano di Dunkelgelb casalingo. Adesso si dovrebbe
    capire meglio come viene lo zimmerit con la cera. Notate che dai meandri
    piu' reconditi del garage magazzino, è emerso un fantasma grigio (
    Tamiya ) che andrà ad allargare l' allegra combricola, questo, per accontentare Paolo, l' ho scelto sorridente!!!!. Notare il filo da
    pesca che fissa il cingolo, visibile perchè ho temporaneamente rimosso
    le ruote piu' esterne.

    image
    image
    image

    image

    image
  • Anche la mimetica è fatta! I numeri sono stati dipinti a spruzzo, e riceveranno il bordino biano a pennello, visto che sui carri del 101mo, in Normandia, erano stati dipinti a mano in maniera approssimativa.

    image

    image

    image

    image
  • edited September 2015
    Con tutti gli appassoionati di corazzati che bazzicano questo sito, come non pubblicare qualche piccola testimonianza dell' avanzamento lavori.....
    :-D

    image

    image

    image

    image

    image

    image

    image
  • Non me ne intendo di carri, ma secondo me è spettacolare!
  • Capitolo felinide chiuso.

    Solite perssime foto giallastre....

    image

    image

    image

    image

    imageimage

    image

    image

    image

    image

    image
Sign In or Register to comment.
Origami
Origami is the Japanese word for paper folding. ORI means to fold and KAMI means paper and involves the creation of paper forms usually entirely by folding.

Social