E dopo gli Spitfire AZ comincia con i 109

modificato August 2013 in Walkaround
Sembra che AZ sia pronta ad affrontare il tema Bf.109 con una serie di kit delle versioni dalla F fino alla K passando per le varie sottoversioni della G. Il tutto ovviamente in 1/72.
Visto che tra i kit presenti sul mercato solo quelli della Fine Molds sembrano essere veramente corretti come linee, questa sarebbe un ottima notizia

Commenti

  • modificato August 2013
    sarà dura competere con la fantastica finezza delle pannellature fine molds, è uno di quei kit che ho nella pila: a livello di trattamento superficiale è qualcosa da bava (livello dei migliori hasegawa).
    Poi se eduard come annunciato farà tutta la saga 109 prima o poi li scaleranno in 1/72 come l'hellcat, 110 .. io aspetterei prima di far traboccare la pila... a meno che non esca proprio che ne so.. un G-14 con le decals ANR da scatola? :-D
  • concordo totalmente, una serie di '109 in short run?? Con tutti i soggetti minori (toposi) che ancora ci sono da fare? E con tutta una serie di mirabolanti Fine Moulds che coprono più o meno le stesse versioni? L'ultimo FM che ho comprato l'ho pagato 25€, modello che non ha bisogno d'altro che di un po' di voglia per fare un bel modello.

    Un AZ cosa può costare, 18€? E per sette Euro mi devo privare della perfezione giap? Non ci arrivo...
  • Gli AZ più recenti sono meno short run dei precedenti kit, questi 109 dovrebbero essere basati su stampi in metallo come il recente Spitfire IX.
    Credo che rispetto ai Fine Molds potranno vantare una maggiore reperibilità, almeno in alcuni mercati. E sicuramente costeranno meno.
    Poi io sono il primo che quando sente il nome AZ non sa mai cosa aspettarsi, quindi prima di comprare voglio vedere.
  • Sostanzialmente cosa faranno questi di AZ ? Prenderanno a seconda i vari kit Finemolds e Zvezda ( che dell'F dicono un gran bene ) e mettendoci un po' di cosette in più, con qualche correzione di pannellini e curando decals di esemplari "famolo strano" faranno cassa stravendendo nel mercato interno e dell'Est dove gli AZ te li prendi con cifre anche sotto i 10 € ... facendo cassa con questi evergreen potranno poi sviluppare stampi di tutti quei kit meno pop che hanno annunciato ma che a dispetto degli annunci tardano a vedersi in giro.
    Però penso proprio che per noi non valgano assolutamente la pena. Certo sono short run migliori delle ultime generazioni AZ, ma ancora short run ... dal costo per noi non così conveniente come per i cechi, i polacchi, ecc ... e come dice giustamente Phantom, entro 5 anni avremo un Eduard in famiglia, e magari non solo un Eduard ... Zvezda potrebbe tirarne fuori altri e magari qualche nuovo marchietto orientale nato nel prossimo lustro ... anche se i cinesi per ora sembrano orientati a soddisfarsi con le vendite di mercati diversi da quello giapponese e puntano più sull'americano, per cui scale grosse ...

    AloaAZnonmiconquistacertoconun109 !

  • Questi stampi AZ del 109 dovrebbero essere condivisi con KP, la nuova KP, che svilupperebbe tutte le versioni ceche, il mulaccio per capirci.
    Aloa
Accedi oppure Registrati per commentare.