F-86K 1/72

edited December 2012 in L'aeroclub (in topic)
Mi era sfuggito che l'Azur avesse un F-86K nel sul catalogo...
Qualcuno l'ha visto? Uno short run? Meglio dello Special Hobby o di altre marche che magari non so? :-D
Tanto dopo l'AMX la Meng fa uscire anche il Kappone :-9

Commenti

  • Azur, Special Hobby, CMK, MPM sono tutte marche che fanno capo allo stesso produttore, per cui se trovi un kit Special Hobby uguale ad uno Azur significa che a cambiare sono solo le decals ( ci sono rari casi in cui gli stessi kit hanno qualche differenza nella dotazione di resine, ma si tratta di rarità e per di più non sempre coinvolgono necessariamente scatole di marche diverse - vedasi i vari kit di Hornet per esempio ).
    Aloa
  • Ok, quindi per le decal italiane Special Hobby... anche se mi sembra che non fosse il massimo come F-86K...
    Ciao
  • Eh sì, ha un lieve problema di ali: corda stretta dei primi K ma apertura maggiorata degli ultimi. In sintesi un'ala che non esiste in natura ;-)
    Per correggere (a parte trafugare ali da altri kit) si può rimediare abbastanza facilmente tagliando l'estensione di circa 3mm per parte (si vedono le incisioni alle estremità) e giuntare di nuovo i terminali. Così hai un K dei primi lotti che si può fare solo nei colori della 1^ Aerobrigata (se non mi sbaglio). Sempre meglio del niente di prima.
    Oppure te ne freghi del tutto e te lo fai da scatola, dipende dal grado di sensibilità verso questi dettagli.
    Ciao
    Fabio
  • Quindi bisognebbe quindi trovare anche le decal della 1 Aerobrigata...
    Ok grazie delle info!
    Ciao
    Guido
  • Prego. Dimenticavo in effetti il problema delle decal...
    Ciao
    Fabio
  • Scommetto che se lo prendo esce subito un modello nuovo e corretto! :-D
  • http://www.modellismosalento.it/oldsite/recensioni/kit_special_hobby.html

    Ma hanno fatto pure il kit di conversione con l'ala corretta?
    Che sarà poi la prima o l'ultima?
    Ciao
  • il kit di Alitaliane è un abominio perchè hanno preso l'ala sbagliata del kit e ci hanno aggiunto slat e flap aperti: non potevo crederci quando ho visto le prime immagini perchè già si capiva dalle proporzioni tra corda e apertura, poi ho le ho viste in persona a Novegro e purtroppo ho avuto conferma della totale inutilità del prodotto (a meno di applicare le stesse modifiche già dette per le ali del kit).
    Non sapevo invece delle decals inkjet con il bianco separato: qualcuno le ha mai viste?
  • Un peccato... ma è così difficile fare un'ala giusta?
    Le decal della prima Aerobrigata sarebbero comode per fare un esemplare usando il kit Special Hobby senza troppe modifiche!
    Ciao
  • Cosa vuoi, quando si fan le cose in fretta e magari con un occhio al mercato può capitare di "abominizzare" come dice Fabio !
    Viviamo periodi confusi, sbagliare l'ala in quel modo è sintomo dei tempi direi, tempi lunghi e pure virali, se quanto fa uno ripete l'altro ! :-9
    Aloa
  • Aspettiamo tempi migliori, e un modello perfetto dalla Meng! :-D
  • Aspettiamo tempi MENGhiori ! :-9
  • Quali sono i kit di F-86 da cui attingere un'ala per un F-86K degli ultimi lotti?
    Il kit Special Hobby è arrivato da Babbo Natale, i messaggi subliminali sono serviti a qualcosa... :-D
    Oppure potrei provare a farmela da me... se sapessi come :-9
    Ciao
    Guido
  • Ti serve un'ala di un F-86F-40. Questa si trova nella scatola "JASDF" del kit fujimi oppure in uno degli easy-kit della hobbyboss. Anche il preistorico kit hasegawa aveva quest'ala. Possibile che anche l'F-86L Special Hobby l'abbia, ma non ne sono sicuro.

    Per il come farsela da se, puoi seguire i disegni di questo sito (che spiegano le ali di tutti i Sabre):

    http://f-86.tripod.com/wings.html

    Per fare un'ala definitiva, dovresti aggiungere la corda mancante. Non è impossibile come lavoro ma sicuramente è noioso: la cosa piùm facile è tagliare l'ala per tutta la sua lunghezza al livello degli slats, aggiungere una striscia di plastica rastremata (per dare i 6 pollici in più alla radice e 3 all'estremità... ma non l'estremità dell'ala che hai, a quella dell'ala non allungata originale) e riattaccare la zona slats.
  • Ho questo kit fujimi, ha l'ala giusta?

    Magari domani controllo con i disegni...

    Grazie

    Guido

  • No, quel kit dovrebbe avere solo l'ala 6-3, quindi senza slats e senza estensione dell'apertura.
    Quello che ti serve è questo:

    http://www.hlj.com/product/fuj25018

    Che a quel prezzo ci si può anche sacrificare l'ala... peccato che la spedizione costerà un filo di più !
  • Quindi la Fujimi ha fatto stampi diversi a seconda della versione?
    Grande ditta non c'è che dire...
    Chissà magari trovo qualcuno che vuole scambiare la mia scatola con una JASDF.
    Altrimenti vado in Giappone!
    Grazie
    Guido
  • Mmm.. L' Hobby Boss ci avrà azzeccato?

  • Come pianta dell'ala sì, ma siccome il diavolo deve sempre metterci lo zampino hanno riprodotto gli slat leggermente "incavati" rispetto alla superficie dell'ala invece di accontentarsi di una semplice incisione... se ti dà fastidio l'effetto occorre una rullata di stucco e la reincisione degli slat, altrimenti può andare bene così com'è.
  • Quindi la Fujimi ha fatto stampi diversi a seconda della versione? Grande ditta non c'è che dire... Chissà magari trovo qualcuno che vuole scambiare la mia scatola con una JASDF. Altrimenti vado in Giappone! Grazie Guido

     
    Quella è la soluzione perfetta !!!!

    :-D

  • edited December 2012
    Ma quindi gli slat dello Hobby Boss sono in una posizione non fedele dici?
  • Ho trovato un F-86 Fujimi che avevo fatto con i colori italiani. Avevo utilizzato il kit Fujimi dei Blue Impulse, quindi penso con l'ala che mi serve...
    Magari provo a utilizzare questa... e rifaccio il velivolo italiano con l'ala giusta! :-D
  • Nel kit Special Hobby ci sono 2 ali, ne avessero azzeccata una...

  • Riesumo questa vecchia discussione dopo avere effettuato l'incauto acquisto di un F-86K Special Hobby, chiaramente usato e a prezzo accettabile... :-9
    Dell'ala si era detto, e adesso deciderò che fare (probabilmente accorcio l'apertura e faccio un aereo della Prima. Aggiungo però che qualche mese fa ho comprato l'F-86H della stessa Special Hobby, e questo invece contiene un'ala fatta molto meglio, corretta come corda e configurazione. L'ala del K tralaltro è di apertura maggiore di quella dell'H, ma devo ancora verificare quale dei due abbia l'apertura corretta
    Un cosa di cui però ho sentito parlare in giro è la fusoliera, che sembra possa essere troppo lunga. Qualcuno ha mai verificato questa cosa ?
  • io non ho verificato.
  • No neppure io, che lunghezza dovrebbe avere?
  • C'era una discussione credo su ARC dove si diceva che la fusoliera fosse più lunga, praticamente avrebbero raddoppiato l'inserto rispetto all'F-86D da cui il K deriva...
  • 203 mm, misurati, è la maggiorazione della fusoliera ... che in 72 sono circa 2,8 mm, per cui se hanno cannato il tutto risulterebbe 5,5 mm più lungo rispetto ad un D, ma vuoi che abbiao cannato così tanto ? mah ...
  • beh, visto che hanno cannato non poco l'ala, si sa mai... :-D
    Devo ancora cominciarlo, spero di riuscire nel fine settimana...
  • Riesumo questa discussione dopo più di 3 anni perchè ho recentemente comprato l'F-86L della Special Hobby, sempre in 1/72.
    Ora vi chiederete, che ci azzecca l'F-86L col nostro K ? Beh, alla fine sono tutto sommato parenti, ma a parte questo la cosa interessante è che aprendo la scatola dell'L ho visto che contiene le parti per due ali diverse, quella corta originale del D e quella più lunga usata sull'L. Questa è la stessa ala sbagliata contenuta nella scatola del K però quella del D è quella corta giusta per i primissimi K. Visto che chiaramente il K non l'ho ancora iniziato, a questo punto potrò semplicemente trapiantare l'ala corta dalla scatola dell'L sul mio K. A quel punto l'L si ritroverà con un'ala lunga sbagliata ma amen..
    Non ho controllato se le due ali siano compatibili ma credo di si... i pezzi dell'ala lunga dell'L sono identici a quelli del K e l'ala corta si ottiene con un pezzo che rappresenta solo la parte superiore, da incollare sul pezzo comune a entrambi i tipi d'ala che rappresenta la parte inferiore
  • edited January 1
    Occhio che il problema era di corda e lunghezza, non solo di quest'ultima. La versione L praticamente era un Di con ali lunghe e di corda maggiorata. 
  • gioca said:
    Occhio che il problema era di corda e lunghezza, non solo di quest'ultima. La versione L praticamente era un Di con ali lunghe e di corda maggiorata. 
    Esatto, l'ala "corta" del D aveva la corda originale ed era appunto corta, quella dell'L è la cosidetta F-40, con estensione della corda e allungamento delle estremità.
    Questo per l'aereo vero però, nel kit dell'L Special Hobby ha fatto lo stesso errore del K, l'ala lunga ha le estremità maggiorate ma la corda originale, che condivide appunto con l'ala corta contenuta nella scatola. L'ala corta quindi è corretta per un K della prima produzione.
    La stessa Special Hobby ha poi messo un'ala "lunga" corretta nella scatola dell'F-86H, paagonando questa con l'ala del K si vede la differenza in corda, sarebbe possibile sostituire questa per fare un K definitivo, ma poi il nostro H resterebbe senz'ala...
  • Avendo due ali intere lo scratch o meglio la modifica è facilitata.
Sign In or Register to comment.
Origami
Origami is the Japanese word for paper folding. ORI means to fold and KAMI means paper and involves the creation of paper forms usually entirely by folding.

Social