Airfix, il futuro che verrà ... tutti gli Spitfire

modificato February 2011 in L'aeroclub (in topic)
Interessante intervista al management Airfix:
http://www.aeroscale.co.uk/modules.php?op=modload&name=Sections&file=index&req=viewarticle&artid=3722
per cui è intenzione di Airfix, sulla base della popolarità dello Spitfire per il mercato indigeno, coprire tutte le versioni dello Spit in 1/72 e 1/48. Vedremo dunque pure un nuovo XIV in un futuro non così lontano ... ottimooooooooooo
:)
Taggata:

Commenti

  • Serve un buon mk XIV prima di tutto! :-)
  • Per altro non sapevo che una parte della produzione ( stampaggio ) fosse fatta in India ... la cosa rende sempre più probabile che prima o poi qualche marchio Indiano si affacci all'orizzonte con un bel Marut ... come si scherzava qualche post fa ...
    :-D
    Aloa
  • mi debbo allora sbrigare a fare il seafire mk XVII.
  • A occhio hai tempo fino a marzo/aprile ... giusto in tempo per uscire contemporaneamente alla scatola Airfix:
    image

    Aloa
     
  • Un buon XIV è benvenuto, ma non è il solo ! Anche un buon Vc è  il benvenuto ! Vero che ne esistono altri ma sono short run o simili.
    La cosa che mi fa piacere è che pian piano la qualità dei kit airfix sta migliorando. Anche solo guardando gli spitfire, il Mk.I in 72 è molto migliore del IX fatto poco più di un anno prima. Se continuano a migliorare così sarà un'ottima cosa.
    mi debbo allora sbrigare a fare il seafire mk XVII.
    Da che kit lo hai da fare il Seafire ?
  • per chi non trovi il Fujimi, non si accontenti dell'Academy, è in arrivo questo di XIV :
    image

    Silver AZ, Spitfire Mk XIVe , 1/72.
    Short run ( tiratura dichiarata 500 pezzi  ), il costo tanto alla fine è come quello occidentale di un Fujimi.

    Aloa


Accedi oppure Registrati per commentare.