B-17 WS in 32....

Se non è un fake o un 1° di Aprile fuori stagione....avanti con i commenti:

http://store.spruebrothers.com/articles/WingScaleB-17.htm

Commenti

  • edited 12:42PM
    commento a caldo: ma come si fa a gestirlo? non basta una postazione da modellismo, serve un bancone da lavoro! :-9
    Non me ne intendo assolutamente di b-17 ma è impressionante la cura del dettaglio superficiale!

    ...guardare e imparare o buttarsi sui puzzle? :-9
  • edited 12:42PM
    Concordo con l'affermare che le dimensioni sono ingestibili alla maggioranza dei modellisti. Avrei gia' problemi nel maneggiare il kit in 48 del Bl17.
    Non mi entusiasma neanche come hanno reso il dettaglio superficiale. In questa scalona dovrebbero provare a rappresentre i vari pannelli che si sovrappongono e le sfilze di rivetti in positivo che ricoprono l'aereo vero. Lo vedo come un giocattolone, adatto al popolo di modellisti nordamericani...:-D:-D
  • edited 12:42PM
    Al pensiero di dove si possa parcheggiare un modellone del genere, mi sento contento di fare quasi solo 1/72.. :-D
  • edited December 2010
    Gli olandesi di WS per me sanno fare i conti benissimo con il mercato USA, in fondo la loro nazione è storicamente famosa per i commerci....., un soggetto come questo a 250U$ sparisce dai negozi solo con le prenotazioni, tra i 1.000 musei piccoli e grandi, collezionisti privati, associazioni e le migliaia di parenti dei reduci che hanno volato sul B-17 che vorranno riprodurre la replica da appendere al muro o al soffitto della tavernetta...

    Posted By: AlessioBe le sfilze di rivetti in positivo che ricoprono l'aereo vero
    questo l'ho immaginato anche io ma leggendo i post che seguono questa news ho scoperto che non tutti la pensano così, anzi esattamente il contrario.
  • edited 12:42PM
    Che gusti gli americani. A cominciare dalla pizza ananas e cipolla :-(|):-(|):-(|):-(|)
  • edited 12:42PM
    Posted By: AlessioBChe gusti gli americani. A cominciare dalla pizza ananas e cipolla
    Quello che hai come avatar faceva anche di peggio.....
  • edited 12:42PM
    era nell'aria che prima o poi. Già  diversi anni fa ne fu annunciato uno, anzi, due, un G e un F, presenti sul primo e unico catalogo Panda models ... poi la Panda è sparita, in parte assorbita dalla Dragon, e così sono spariti pure tutti i loro annunciati progetti. In 32 avevano P 51, B 17, P 47 ... tutte cosette già  al tempo appetibili , oggi ancora di più.
    Gli americani ancora comprano, grazie ai nuovi software e alle nuove tecniche di realizzazione degli stampi queste cosette assumono un costo spendibile e dunque direi: ottimo per loro, ovvero per chi vorrà  e potrà  prendersi il modellone in 32. Vidi un paio di anni fa un 32 made in Cina esposto a Verona, fatto da un marchio cinese che realizza figurini toys di alta qualità . Figarti mi pare si chiami il marchio. Non è poi così ingestibile e come detto sopra, farà  felici tutti quelli che hanno spazio e non solo loro ... mi stupisce piuttosto la fretta della WS nell'annunciare questo B 17, dopo aver già  parlato di tanto altro, parecchio altro, ma probabile che non vogliano farsi fregare da altri ( vedi Trumpeter ), più forti oggi di loro e con una struttura commerciale più sviluppata ... già , perchè alla Trumpeter potrebbero già  essere al lavoro anche su un B 17, considerando come sanno andare dietro anche alle "buone idee altrui" ... :-D

    Quanto al modello, vedo che un accenno di pannellatura sovrapposta già  c'è in questo modello di sviluppo in resina, per Agosto 2011 potrebbero certo fare qualche cosa in più, ma una volta montato e colorato già  così deve essere un bel bestione, ma senza diorama attorno per non farlo sembrare un giocattolone occorrerà  un buon manico ... di quelli di cui sempre meno ...:-D

    Aloa
  • edited December 2010
    il figarti:
    http://114.80.202.55:8166/_media/20071004/A3217E.jpg
    alla modica cifra di 899 US $ ti porti a casa anche una dozzina di figuretti e un carrellino, in questo caso inoltre risparmi in colla e colore, perchè con tanta superfice la spesa in barattolini Gunze o altra marca si deve tenere in conto :-D
    Aloa
  • edited 12:42PM
    Posted By: giocaQuanto al modello, vedo che un accenno di pannellatura sovrapposta già  c'è
    Se hai letto la risposta al 3d su LSP di Martin della WS non è il master quello fotografato, è solo un test per valutare il progetto e titillare la libido degli yankees..... che ci sono cascati come pere mature......stanno sbrodolando a tutto spiano.......il master vero lo faranno con tutti i c****i e controc****i come dio comanda.....tutti contenti e via.....ma a me il soggetto non interessa, perchè essendo olandesi non fanno un 104 scomposto in 400-500 parti.....
  • edited 12:42PM
    gli americani non lo comprerebbero il 104.. da loro è famoso come la bara volante... tzè solo perchè non erano capaci di farlo volare :-9
  • edited December 2010
    Posted By: videoaviation
    perchè essendo olandesi non fanno un 104 scomposto in 400-500 parti.....

    forse perchè essendo olandesi hanno capito benissimo che un B 17 in 32 è un superspottone pubblicitario per il loro marchio nel mercato che più li attrae, mentre un 104 lo sarebbe stato sicuramente molto ma molto ma molto ma molto ma molto meno, anzi per nulla. Nel momento in cui stanno per lanciare i loro primi kit mi pare una mossa parecchio furba ( in senso positivo ).
    Poi testino pure la domanda per un 17 in 32 ... intanto credo che per la prossima settimana tutti i modellisti americani, qualsiasi sia la scala in cui si dilettano, non parleranno d'altro ! E anche chi non sapeva chi fosse la Wings lo saprà  ... anche se per ora potrà  vedere solo B 25 e Meteor ...

    C'è sempre la possibilità  che quel 104 in 32 comparso per poco tempo nella lista italeri delle news 2010 non ricompaia nel 2011, Norimberga è vicina, non è detto che compaia sul catalogo Italeri, ma magari solo su quello Kinetic ... e poi attenzione a Revell ... che sono tedeschi e i soggetti tedeschi in 32 li stanno coprendo un po' tutti, specialmente i moderni , rifacendo per l'appunto pure gli stampi di soggetti che avevano già  trattato ( Vedasi Tornado, F 4 Phantom ).

    Quanto alla Wings per ora abbiamo visto tanti annunci e i test shot di un B 25, l'annuncio di un Meteor, cui poi dovrebbero seguire B 26, A 26, P 61, Beaufighter, Mosquito ... altro ... senza aggiungere il B 17 ne avrebbero per almeno due anni solo con quelli annunciati in 32 ( e dicono che non pensano di dedicarsi, come WN , solo a questa scala ... ), speriamo che :
    1) la qualità  sia effettivamente elevata
    2) si siano fatti bene i conti in modo da proseguire negli anni

    Dopo tutto credo che questo genere di iniziative faccia solo bene al modellismo in toto, sicuramente molto più di certi annunci di stampo italico di qualche annetto fa che forse qualcuno ricorda, del resto da certe macchiette cosa aspettarsi ...;-)


    Aloa
  • edited December 2010
    Approposito di superspottoni pubblicitari, sentite questa:
    "alza la cornetta, la mondial-pantegana ti aspetta! " :-9 :-9

    ..sorry mi è scappata :-D0:-)

    parlando di cose serie: chissà  quanto costa un mockup del genere...
  • edited 12:42PM
    :-9 in questo caso non mi riferivo a telefonate ma piuttosto a certi "brocchi" dal nitrito o meglio raglio sempre pronto ...:-9

    Aloa
  • edited December 2010
    PhantomRulez: da loro è famoso come la bara volante

  • edited December 2010
    Posted By: videoaviation
    http://www.youtube.com/watch?v=Wn5pIY-j2To
    Eccezzionale questa canzone , non l'avavo mai sentita, troppo acidi quei synth d'altri tempi :-D

    ..accidenti certi suoni da C64 mi hanno fatto veramente venire la pelle d'oca ..quanti ricordi davanti a quel maledetto giochino "Ace" :'-(
  • edited December 2010
    Diciamo che anche in Germania certi giornalisti con la testa piuttosto glande (e non e' un mio refuso) hanno usato quel termine ad effetto per apostrofare il 104.
    Diciamo poi che un gruppo "musicale" piuttosto misconosciuto come lo erano i Welle:Erdball dieci anni fa, e forse anche oggi, si e' ispirato a questa circostanza per scrivere e musicare un pezzo di alta lirica (ehm!) che in Italiano piu' o meno reciterebbe cosi':

    F-104G Starfighter
    Il mio nome è Joachim von Hassel.
    Sono il pilota della Bundeswehr
    e vi mando col mio aereo il messaggio che nessuno sente.
    Premo disperatamente i tasti ma il motore non funziona.
    Intrappolato nel mondo della tecnologia.
    Intrappolato in una bara in acciaio.
    Questo è il mio ultimo volo della mia eternità .
    Ma io non ho paura, perchà© tu sei con me.
    Sei con me!
    Il mio nome è Joachim von Hassel e mio padre sarà  fiero di me.
    Perchà© io sono più veloce del suono e ora sono con tutti voi.
    Regolo disperatamente la forza di spinta ma il motore non reagisce.
    Intrappolato nel mondo della tecnologia.
    Intrappolato in una bara in acciaio.
    Questo è l'ultimo volo della mia eternità .
    Ma non ho paura perche' tu sei con me.
    Ed anche il seggiolino eiettabile mi spezza il collo.
    Io non ho paura ... perchà© sei ... sei con me!
    Il mio nome è Joachim von Hassel.
    Sono il pilota della Bundeswehr.
    Per volare in tutto il mondo Non ho bisogno di aeromobili.


    Joachim von Hassel, per la cronaca, era il figlio di Kai-Uwe von Hassel, ministro della difesa tedesco nel 1963, morto (il figlio) mentre era ai comandi di un '104 della Kriegsmarine, di cui era ufficiale.
    Ho come la sensazione che se non ci fosse stato questo eclatante episodio, i Welle:Erdball manco avrebbero mai saputo cosa fosse un '104.
    Luca
    LIN
  • edited 12:42PM
    Ciao Luca, grazie per la traduzione, avevo intuito fosse un testo denigratorio e di contestazione, d'altra parte è noto che per emergere in certi ambienti non è neinte di meglio che provocare/gridare a voce alta , anche senza tanta cognizione di causa...
    Nonostante non sia il mio genere si sente che hanno una ricercatezza di suoni particolari, ce n'erano a bizzeffe di gruppi musicali negli anni 60/70 ossessionati dalle paure della tecnologia (colpa di hal 9000 di 2001 odissea nello spazio?), ricordo che dalle mie parti negli anni 80 la gente che toccava un c-64 veniva considerata alla stregua di un posseduto dal satanico ;-)
    la cosa curiosa era che questi gruppeti misconosciuti poi erano i primio a sperimentare le sonorità /potenzialità  che la tecnologia gli offriva, quando sarebbe stato più coerente suonare un piffero :-9 alias flauto dolce in legno , bonghi ...
    vabbè siamo andati leggermente OT :-D
  • edited 12:42PM
    Beh, visto che siamo off-topic, direi che intanto in USA il 104 è famoso come... un aereo non famoso ! Alla fine ha lasciato pochissima traccia nell'USAF, tanto che a parte il reparto che addestrava i piloti tedeschi, l'utilizzatore americano più longevo credo sia stata la NASA.
    Sul fatto poi di chiamarlo bara volante, widowmaker o simili, c'è da dire che in effetti il tasso di incidenti che ha funestato la carriera iniziale dello starfighter era talmente alto da preoccupare anche gli stessi comandi. Che poi la colpa non fosse tutta della macchina è un altro discorso. Certo non si può dire che fosse un aereo che perdonava gli errori. D'altra parte gli spagnoli li hanno usati senza aver mai un solo incidente...
  • edited December 2010
    Non famoso fino ad un certo punto, trovami un altro veivolo che abbia nel palmares l'abbattimento di un Valkyrie :-9
    certo gli usaf se ne sono sbarazzati in fretta e furia, vuoi per il fenomeno allora poco noto dell'accoppiamento inerziale e vuoi perchè avevano già  il più costoso e superspecializzato f-106 come intercettatore.. per tutto il resta c'era il phantom :-D
    Ma al di là  delle speculazioni maligne in Europa con l'ipotetica invasione russa sarebbe stato il non plus ultra, era economico e con tempi di scramble e arrampicata verso l'obbiettivo da record, in fondo in uno scenario simile non avrebbe vinto la superiorità  nel dogfight con la caccia avversaria ma l'avrebbe spuntata chi fosse riuscito a fermare più rapidamente i bombardieri altrui prima di aver piazziato i propri...
    Probabilmente in germania cadevano ancora maggiormente perchè gli si chiedeva fi fare il tuttofare magari pure carico di bombe e a bassa quota
  • edited 12:42PM
    No, per favore evitiamo welle:erdball, quel CD ce l'ho anch'io solo perchè è intitolato F-104 .

    Quanto alla pericolosità  e tutto il resto arriveremmo a parlare per secoli e senza arrivare ad una conclusione unicvoca. Diciamo solo che i tedeschi si può dire che passarono dal Me 262 al 104 quasi saltando i caccia intermedi, ebbero il divieto di un'aviazione militare fino al 1956 con tutte le conseguenze del caso.
  • edited December 2010
    Posted By: zipperDiciamo solo che i tedeschi
    ...mettici anche il tempo pessimo che hanno dalle loro parti, la quantità  di 104 che hanno avuto (fa percentuale) ecc.ecc., è storia statistica, c'è poco da aggiungere.


    ...ma dal B-17 siamo finiti al 104 perchè?????
  • edited December 2010
    Posted By: videoaviationPosted By: zipperDiciamo solo che i tedeschi
    ...ma dal B-17 siamo finiti al 104 perchè?????

    :-9
    Posted By: videoaviation
    ma a me il soggetto non interessa, perchè essendo olandesi non fanno un 104 scomposto in 400-500 parti.....
    ..a volte basta un sassolino :-D
Sign In or Register to comment.
Origami
Origami is the Japanese word for paper folding. ORI means to fold and KAMI means paper and involves the creation of paper forms usually entirely by folding.

Social